mercoledì 3 settembre 2008

Brutta cosa la dipendenza...

Da quando sono riuscita ad iscrivermi a MIXI (grazie ad un furansujin residente a Tokyo che mi ha gentilmente prestato la mail del suo keitai denwa), la lista delle cose da cui sono dipendente sí é allungata. Mixi é il miglior sito di tutto il web se volete conoscere dei giapponesi (e non), allenare la lingua o mantenere i contatti con conoscenti/amici. Ma di cosa si tratta esattamente?

Il suddetto Mixi (ミクシィ) é una online community, la risposta giapponese a MySpace, ed al momento conta piú di 6 milioni di iscritti; la maggior parte di questi ovviamente sono abitanti del paese del Sol Levante, ma non mancano certo i gaijin, provenienti da ogni parte del mondo.
Su Mixi potrete trovare persone con i vostri stessi interessi, tenere un blog, commentare su quello degli altri, caricare album di foto e video, scambiare messaggi, partecipare o fondare community su ogni argomento possibile e immaginabile etc etc. Praticamente ogni giapponese possiede un account Mixi per cui, come dicevo poco fa, é il posto giusto per conoscere nuovi amici masterizzando l'uso del giapponese, e personalmente adoro il clima che si respira al suo interno.
Ok, tutto perfetto, ma dove sta l'inghippo? In realtá si tratta di un DUPLICE inghippo, perché:

① Si puó entrare a far parte della community solo previo invito via mail di qualcuno che vi é giá iscritto;
② Da qualche mese é entrata in vigore la regola secondo la quale per completare l'iscrizione occorre anche la mail di un cellulare giapponese, e se non siete residenti in Giappone la suddetta mail non l'avete di sicuro.

Il primo punto é sicuramente il piú ovviabile, in fondo non é poi cosí difficile trovare qualche membro disposto a mandarvi un invito (io stessa lo faró con piacere, se ne avete bisogno lasciate un commento qui), il punto piú ostico é il secondo, vediamo di spiegare un pó di cose a riguardo.
In Giappone ad ogni numero di cellulare é associata una casella di posta, solitamente terminante in @docomo.ne.jp, @ezweb.ne.jp, @c.vodafone.ne.jp e via dicendo, a seconda dell'operatore telefonico scelto. Tale casella si puó utilizzare solo dal cellulare, e solo in Giappone. Questo perché i cellulari nipponici non funzionano al di fuori della patria (o meglio, potrebbero anche funzionare, ma non possono in nessun caso connettersi a Internet dato che la rete locale non é supportata...pertanto, niente Internet, niente mail) ma soprattutto perché il numero di telefono giapponese lo si puó usare e ottenere solo in Giappone: infatti, a meno che non abbiate la residenza lá, non vi sará possibile fare un contratto con una compagnia telefonica.
Insomma, é uno stratagemma inventato dai gestori di Mixi, evidentemente affetti da xenofobia*, per arginare la marea di gaijin che stava invadendo la community; sinceramente vorrei proprio vedere come giustificherebbero la cosa, quale motivazione darebbero.
Questa nuova e odiosa regola potrebbe far desistere e schifare i piú (oltre a fomentare una certa vecchia teoria secondo la quale sotto sotto il Giappone é ancora un paese un po' chiuso e razzista), ma non chi é seriamente intenzionato a tentare l'iscrizione a tutti i costi. E allora, come si puó fare? Anche superare questo ostacolo puó non rivelarsi troppo difficile, basta avere solo un pó di pazienza, perché trovare qualcuno disposto a prestarti la mail del cellulare non é assolutamente impossibile, soprattutto se giá si hanno dei contatti lá; io stessa ce l'ho fatta perché il sopracitato furansujin era amico di un amico di amici...ma io manco lo conoscevo ;-p
Se peró proprio non si conosce nessuno neanche per vie traverse, allora l'unica alternativa é entrare in una qualche chat giapponese, intortarsi qualcuno e convincerlo a prestarvi la mail; in fondo di tale indirizzo se ne avrá bisogno soltanto una volta, poiché le cose funzionano cosí:

  • Mixi ha bisogno sia della vostra mail del PC (che sará la sola che userete poi per accedere al sito) sia di quella del keitai denwa.
  • Una volta che il vostro amico/conoscente/persona sconosciuta avrá ricevuto la mail sul cellulare, tutto ció che dovrá fare é confermare la vostra iscrizione inserendo anche la vostra password, che dovrete ovviamente fornirgli (ma in seguito, se lo riterrete opportuno, la potrete cambiare).
  • A questo punto, vi verrá inviata la conferma dell'avvenuta iscrizione all'indirizzo del vostro PC, e potrete tranquillamente dimenticarvi la mail del cellulare del vostro amico/conoscente/persona sconosciuta perché non ne avrete mai piú bisogno.

Per correttezza, occorre inoltre assicurarsi che all'anima pia che vi ha prestato la mail non interessi affatto Mixi, perché una mail = un account, e lui/lei poi non potrá piú iscriversi usando quello stesso indirizzo.
Detto questo, vi auguro una serena iscrizione, e occhio, perché diventa una droga!;-)

*Attenzione: non fraintendete, non intendo dire che i giapponesi siano un popolo xenofobo...mi riferisco solo ai simpatici gestori di Mixi ;-)

5 commenti:

ValeriucciaKaneshiroIIdaTokyo ha detto...

interessante...un altro problema per me,oltre ai due elencati da te,è che non conosco il giapponese!^^
però deve essere veramente una bella community!grazie per il post!^^

Alice ha detto...

Inizialmente mi chiedevo il perche' della richiesta della mail del cellulare (quando mi iscrissi io ancora non serviva), e anche io pensavo al fattore "limitiamo chi sta fuori dal Giappone".
Poi, ripensandoci, sono arrivata alla conclusione che e' una maniera per evitare che la gente si faccia account multipli, per scopi poco chiari... C'e' della gente che utilizza Mixi in modi poco legittimi, e forse questo vincolo email del cellulare (che per i Giapponesi e' sacra) e account e' stato pensato apposta per questo... Ad ogni modo provo a chiedere a qualcuno, magari trovo una risposta XD

xx
Alice

nicolacassa ha detto...

In effetti ho sempre pensato che Mixi fosse un sistema abbastanza chiuso, ma ora con questa storia della mail del cellulare arriviamo a livelli osceni...

Cristina ha detto...

Ciao!! Vorrei iscrivermi anche io a mixi, ma anche se ho conoscenti giappi non li sento mai :( non potresti mandarmi un invito?? Poi magari cerco da sola qualche chat giapponese per trovare qualcuno che mi presti la mail del cellulare..
Grazie in anticipo!! Bacioni

P.S.: contattami su kunoichi_90@hotmail.com

ingiappone ha detto...

ho rimediato una mail di keitai denwa dai miei host parents!!! mi inviti su Mixi?? onegaishimasu!!!
Marco